More projects

70 anni di Cannes

Sette decadi di momenti iconici

Uno dei Festival del Cinema più prestigiosi al mondo spegne quest’anno - per la precisione tra il 17 e il 28 maggio - ben 70 candeline. Un’occasione così speciale merita un recap dei momenti storici più iconici avvenuti a Cannes in queste sette decadi.

Dagli episodi più esilaranti fino a quelli più discussi avvenuti tra le sale e la celebre scalinata della Croisette, siete pronti a riviverli con noi?

 
[unex_ce_button id="content_77rct5wuh,column_content_l8toxbffn" button_text_color="#ffffff" button_font="bold" button_font_size="15px" button_width="auto" button_alignment="left" button_text_spacing="2px" button_bg_color="#000000" button_padding="15px 60px 15px 60px" button_border_width="0px" button_border_color="#000000" button_border_radius="0px" button_text_hover_color="#000000" button_text_spacing_hover="2px" button_bg_hover_color="#ffffff" button_border_hover_color="#ffffff" button_link="http://love.stylight.it/wp-content/uploads/sites/19/2017/05/70-anni-di-Cannes-Infografica-Stylight.jpg" button_link_type="download" button_link_target="_self" has_container="" in_column="1"]DOWNLOAD INFOGRAFICA[/ce_button]

Un'edizione molto speciale

Monica Bellucci madrina del Festival (l’ultima volta lo è stata nel 2003) e una Palma d’Oro in oro puro decorato da 167 diamanti. Queste sono soltanto alcune delle novità che ci aspettano in questa edizione molto speciale.

Difficile credere che la primissima si sia tenuta più di 70 anni fa, quando nel 1946 il Festival fu ospitato per competere con la nostrana Mostra del Cinema di Venezia. Da allora, sono state consegnate ben 57 Palme d’Oro. Non fu sempre facile organizzare un evento di simile portata: negli anni, il Festival di Cannes fu cancellato quasi 4 volte: nel 1939, quella che doveva essere la prima edizione fu rimandata a causa della guerra. Nel 1948 e 1950 fu sospesa per mancanza di fondi e nel 1968 ci fu una versione ridotta a causa delle manifestazioni studentesche che paralizzavano la Francia.

Dal 1955, anno in cui venne attribuita la prima Palma d’Oro, sono gli USA a detenere il record di premi: ben 16. Seconda la Francia con 10, seguita dall’Italia (9), UK(8) e Giappone (3). I registi premiati due volte? 8 in totale, da Francis Ford Coppola al giapponese Shōhei Imamura. Con un’affluenza da sempre molto internazionale e di nicchia, il Festival di Cannes è da sempre emblema e sinonimo di cinema e glamour. Lo scorso anno, grazie ai 4.500 giornalisti e le migliaia di visitatori, la popolazione è cresciuta dai 74 a circa 200 mila persone.

 

I momenti più memorabili

Quando si parla di glamour, non si può non menzionare lei: Brigitte Bardot, che nel 1953 posa in bikini davanti a fotografi sulla spiaggia del Carlton Hotel., è uno dei primi momenti più iconici legati al Festival. Quel costume da bagno ai tempi scandaloso, diventò un pezzo irrinunciabile e più alla moda che mai.

A proposito di scandali, la Palma d’Oro vinta da Fellini con l'intramontabile La Dolce Vita nel 1960, fu accolta con clamore dal pubblico ma estremo sconcerto dalla Chiesa Cattolica. In Spagna, fu addirittura vietata la proiezione fino alla morte di Franco nel 1975. Gli italiani sanno far parlare di sé: come quando tre anni dopo Claudia Cardinale passeggia sulla spiaggia con un leopardo per promuovere Il Gattopardo di Luchino Visconti. O quando Benigni bacia i piedi di Martin Scorsese nel ricevere il Grand Prix per La Vita è Bella nel ‘98.

I momenti più discussi

Cannes è spesso stato anche terreno di controversie. nel 2002 furono circa 250 gli spettatori che abbandonarono la sala alla prima di Irreversible. Le cause? La scena dello stupro subito da Monica Bellucci e di altre scene violente che causarono diversi malori tra il pubblico.

​Sono stati molti anche i momenti divertenti in grado strapparci più di un sorriso. La maggior parte l'abbiamo vista sui 24 "gradini della gloria" coperti dai 60 metri di red carpet che contraddistinguono il Festival. Qualche esempio? Nel 2015, dieci anni dopo l’incidente del seno scoperto, Sophie Marceau mostra accidentalmente le mutande mentre sale le scale. Ballerine proibite? Nessun problema per Julia Roberts, che l’anno scorso sceglie di percorrere il red carpet a piedi nudi.

Poche donne a Cannes? In effetti è così. Solo 10 donne sono state Presidenti di Giuria (unica italiana Sofia Loren nel ‘66), contro ben 55 uomini. La prima e unica donna a vincere la Palma d’Oro è stata Jane Campion nel 1993, con la pellicola Lezioni di Piano. Le controversie non finiscono qui: la locandina di questa edizione presenta una foto di Claudia Cardinale visibilmente photoshoppata. A proposito di femminismo....

Cannes e l'Italia

L'Italia è notoriamente uno dei paesi protagonisti del Festival Tra i nostri maggiori riconoscimenti? Citati Benigni e Fellini, la lista è ancora lunga. Il primo italiano onorato con il titolo di Miglior Film è stato Roberto Rossellini con Roma Città Aperta. L’ultimo, Nanni Moretti con La stanza del figlio. In tema di grandi del cinema italiano, impossibile non menzionare Bernardo Bertolucci, che nel 2011 ha ricevuto la prima Palma d’Oro alla carriera, premio introdotto proprio quell’anno.

Buon 70° anniversario, Cannes!