More projects

E se James Bond usasse Tinder?

Se 007 ci provasse online?

Il suo nome è Bond, James Bond! E dal 2006 è Daniel Craig a vestire i panni dell'agente 007, uno degli scapoli più ostinati della storia del cinema. Icona di stile invidiabile, dalle giacche da uomo fino alla punta delle scarpe, per lui ammiccamenti e sguardi languidi dal vivo hanno finora funzionato piuttosto bene, ma i tempi cambiano e occorre aggiornarsi. In occasione dell'uscita di Spectre, nelle sale a partire dal 5 novembre, qui a Stylight ci siamo dunque chiesti: cosa succederebbe se gli incontri tra le belle Bond girl e James avvenissero online? L'interesse sarebbe reciproco? Scoprilo nella gallery qui sotto: 

  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
  • gallery-image
[unex_ce_button id="column_content_nn00d5dlg" button_text_color="#ffffff" button_font="bold" button_font_size="15px" button_width="auto" button_alignment="center" button_text_spacing="2px" button_bg_color="#29ceb6" button_padding="15px 60px 15px 60px" button_border_width="0px" button_border_color="#000000" button_border_radius="0px" button_text_hover_color="#000000" button_text_spacing_hover="2px" button_bg_hover_color="#29ceb6" button_border_hover_color="#29ceb6" button_link="http://love.stylight.it/wp-content/uploads/sites/19/2015/10/Se-James-Bond-usasse-Tinder1.zip" button_link_type="download" button_link_target="_self" has_container="" in_column="1"]SCARICA IMMAGINI[/ce_button]

 

Le Bond Girl

Ne approfittiamo per passare in rassegna i personaggi femminili della saga che vede Craig protagonista (per l'ultima volta): donne bellissime, temerarie, audaci e spesso piuttosto sfortunate, fatte fuori senza pensarci due volte! Una storia, quella delle Bond Girl, che inizia nel 1962 quando una giovanissima Ursula Andress uscì dall’acqua con indosso solo un bikini e un coltello legato ai fianchi. E poi prosegue con altre pietre miliari. Alcuni esempi? Pussy Galore in Goldfinger nel 1964, che portava con disinvoltura completi pantalone e riusciva ad essere incredibilmente femminile con un semplice maglione dolcevita; oppure May Day, interpretata dall'androgina e meravigliosa Grace Jones, con l'iconico giubbotto biker abbinato al cappuccio . Si torna poi al mitico bikini, che riappare indosso a Jinx Johnson (Halle Berry) in Die another day nel 2002. 

In Casino Royale, Bond si innamora dell'agente del Ministero del Tesoro britannico Vesper Lynd. Interpretata dall'attrice francese Eva Green, Lynd è una donna brillante e seducente con un guardaroba dal sapore vintage, trucco smokey e abiti da sera firmati Versace e Cavalli. Nel romanzo di Fleming il personaggio spiega che il nome Vesper (sera in latino) è stato scelto dai suoi genitori perché è nata in una notte "molto tempestosa". Ma ispirerà anche l'invenzione di un Martini da parte di Bond, battezzato Vesper per l'appunto: 3 dosi di Gordon, una di vodka, la metà di Kina Lillet. Bond è innamorato e lei ricambia - Vesper gli salverà perfino la vita! L'interesse non può che essere reciproco...it's a match!

Solange Dimitrios

Dimitrios viene interpretata dall'attrice italiana Caterina Murino (non è l'unica italiana all'interno del cast di Casino Royale, ci sono anche Giancarlo Giannini e Claudio Santamaria). La Bond girl fa un ingresso in scena memorabile: la prima volta che la vediamo sta cavalcando un meraviglioso cavallo bianco sul bagnasciuga. La sua scappatella con Bond non le porta tanta fortuna; viene presto torturata e uccisa dagli scagnozzi di Le Chiffre. Forse avrebbe dovuto far scorrere la foto dell'agente a sinistra!

Angelina Jolie
(no Bond, grazie!)

Angelina Jolie non ha mai interpretato una Bond girl. In base a quanto ha dichiarato al Daily Mail nel 2010, le era stata offerta la parte, ma ha rifiutato. "In realtà preferirei interpretare lui; preferirei essere Bond." Non si scherza con Angelina: è lei che deve portare i pantaloni. Probabilmente le battutine ammiccanti di James non l'avrebbero impressionata più di tanto. L'interesse non è reciproco!

[unex_ce_button id="column_content_l8toxbffn" button_text_color="#ffffff" button_font="bold" button_font_size="15px" button_width="auto" button_alignment="center" button_text_spacing="2px" button_bg_color="#29ceb6" button_padding="15px 60px 15px 60px" button_border_width="0px" button_border_color="#000000" button_border_radius="0px" button_text_hover_color="#000000" button_text_spacing_hover="2px" button_bg_hover_color="#29ceb6" button_border_hover_color="#29ceb6" button_link="http://lovepages.wpengine.com/wp-content/uploads/2015/10/Bond_tinder_slow_fin.gif" button_link_type="download" button_link_target="_self" has_container="" in_column="1"]DOWNLOAD GIF[/ce_button]

Camille Montes

L'agente boliviano Camille Montes appare in Quantum of Solace nel 2008 e viene interpretato da Olga Kurylenko. Si tratta di una delle poche donne all'interno della saga che non finisce a letto con Bond. È troppo impegnata a cercare di vendicarsi contro il Generale Medrano. Siamo convinti che la chat su Tinder non sia destinata a durare a lungo! 

Strawberry Fields

Gemma Arterton interpreta l’agente di MI6 di nome Field in Quantum of Solace. Si distingue dalle altre non solo per il nome di beatlesiana memoria, ma anche per l'elegante stile anni ‘60, con i capelli raccolti in uno chignon e un abito da cocktail firmato Prada. Con Bond ha un’avventura di una sola notte. Lui la troverà morta sul letto, soffocata nel petrolio. Anche in questo caso, forse sarebbe stato più conveniente un nope, rispetto ad un like.

Eve Moneypenny

Miss Moneypenny è presente nella serie sin dall'esordio nel 1962 e ha una relazione platonica con Bond dai toni, a tratti, romantici. E' stata impersonata da diverse attrici, ma la più recente interpretazione è quella di Naomie Harris. In apertura del film Skyfall (2012) è in azione sul campo insieme a Bond e gli spara per sbaglio. L'incidente la spinge a prediligere il lavoro d'ufficio. Alle volte è meglio limitarsi a interagire su Tinder!

Judi Dench è l'unica donna ad avere interpretato il ruolo del capo di MI6 ed è anche l'interprete più vecchio di M in generale. Nonostante sia molto dura con Bond, sappiamo che ha un debole per lui e ha un ruolo quasi materno nei suoi confronti. Tra i due non ci sono stati momenti romantici ed è, probabilmente, meglio così! E' comunque interessante immaginare un' ipotetica conversazione su Tinder. 

In Skyfall (2012) Bérénice Marlohe è Sévérine, una femme fatale ricca di fascino e di mistero. Dietro quest'aura si nasconde una donna spaventata, che fuma e sorseggia martini con mano tremante. Quando incontra Bond per la prima volta, indossa un abito indimenticabile, che lascia la schiena scoperta e luccica grazie ai 60,000 cristalli applicati. Bond viene ipnotizzato da Sévérine e i due ci regalano una scena sotto la doccia difficile da dimenticare. L'interesse è reciproco!

Dr. Madeleine Swann

Non sappiamo ancora molto di Madeleine Swann, presente all'interno della pellicola in uscita il 5 novembre; è interpretata dall'attrice francese Léa Seydoux ed è una psicologa. Molto intelligente, dà più importanza al cervello che ai muscoli. Non sappiamo se scatterà l'intesa tra i due, ma pensiamo che avrebbero tante cose da dirsi su Tinder. 

Lucia Sciarra

Lucia Sciarra è una vedova italiana interpretata da Monica Bellucci che, a 51 anni, è la Bond girl più matura di tutti i tempi; di fatto il look di classe, completo di collant e stivali Louboutin, è a tutti gli effetti quello di una woman, non di una girl. In ogni caso Monica non è l'unico elemento italiano di Spectre, il film è infatti stato girato in parte a Roma, a Trastevere. Siamo sicuri che Bond non si lascerà sfuggire quest' occasione e, secondo noi, l'interesse sarà reciproco!

 

Se ti imbattessi in James Bond su Tinder sarebbe un like o un nope? Faccelo sapere utilizzando l'hashtag  #007match!